Cagni ricorda: “A Muriel dovevo chiedere concentrazione, ora è maturato. Ed ha il fisico tirato“

Gigi Cagni ha allenato Muriel alla Sampdoria. Ne ha parlato così a Radio Bruno: "E’ molto forte tecnicamente, ha sempre avuto grandi doti e adesso è anche maturato. E’ una seconda punta, la prima non la può fare. E’ capace anche di fare l’esterno ma non di lunga percorrenza. Il suo rendimento diventa buono quando si diverte, ma nel 4-3-3 non si esalta. Credo che vada tenuto in considerazione Chiesa, magari la Fiorentina giocherà col 4-4-2 o il 3-5-2. A Muriel spesso dicevamo di concentrarsi di più in allenamento, se diventa triste è un problema ma se si diverte fa grandi cose. In questi anni ha capito che serve anche sacrificio per avere buon rendimento. Forma fisica? L’ho visto, è tirato e sta bene".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies