Attaccanti sereni, con un Chiesa re degli assist tutto è possibile

Il 2018 lo aveva lasciato da re dei dribbling di Serie A, il 2019 lo accoglie con la voglia di migliorare ancora. Il Corriere Dello Sport oggi in edicola sottolinea come le statistiche di Federico Chiesa della prima parte di stagione siano tutte a suo favore: segna meno dell’anno scorso, è vero, ma mostra accelerazioni e spunti che mettono in seria difficoltà le difese avversarie e, potenzialmente, può arrivare in doppia cifra di assist a fine campionato. Chiesa è uno che ama giocare per se stesso, ma dovrà tramutarsi del tutto nel ruolo di leader e prendere sulle spalle l’intera squadra.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies