Paratici (ds Juve) esce allo scoperto: "Ci piace Federico Chiesa"

Queste le parole di Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, nel corso dell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: «Il Dna della Juve è sempre stato avere giocatori italiani come base e noi li stiamo cercando. Li facciamo crescere dentro, come Kean o li acquistiamo: sempre abbiamo preso qualcuno dal Genoa, dall’Atalanta, dall’Udinese. Italiani bravi che mi piacerebbero? Zaniolo, Chiesa, Barella e Tonali».



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies