Mediacom, ci pensa Rocco: un aiuto importante contro le regole stringenti del FFP

Un dribbling finanziario per aumentare la disponibilità economica della Fiorentina proprio quando il mercato si avvia verso la fase più calda: Commisso immetterà risorse nella Fiorentina attraverso la sua Mediacom. Un’operazione che dal punto di vista contabile immette soldi propri all’interno di un’altra attività personale e come scrive La Nazione, anche se non è il massimo dal punto di vista imprenditoriale, i precedenti sono illustri. Basti pensare al Psg, o anche al Sassuolo, che sfrutta la spinta sensibile della Mapei (23 milioni su 107 di fatturato). Ma quanti soldi potrà aggiungere Commisso attraverso la Mediacom? La Fiorentina non si sbilancia, parlando di svariati milioni, ma l’accordo servirà per “aggirare” le regole stringenti del Fair Play Finanziario.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies