Commisso, relatore per un giorno: le tesi del presidente della Fiorentina

Commisso su Vlahovic: "Ha segnato la metà di Cabral e Jovic"

Ieri, Rocco Commisso ha fatto visita alla facoltà di Economia dell’Università di Firenze. Come sottolinea la Nazione, il Presidente della Fiorentina ha sottolineato vari tesi portando vari argomenti a favore del suo pensiero. "Bisogna accettare il fatto che più ricavi e più è facile fare una buona squadra. In Europa, tranne il Leicester, hanno vinto sempre le stesse. E quelle che vincono hanno grandi ricavi. Senza di questi non si va da nessuna parte". La cessione di Vlahovic e l'attuale attacco viola, questa volta ci sono i numeri: "Lui voleva andare alla Juventus. Abbiamo incassato 70 milioni ed abbiamo comprato Cabral e Jovic rispettivamente per 15 e 0 milioni. Ad oggi possiamo dire di aver fatto un affare perché in due hanno fatto 20 gol in tutte le competizioni. Vlahovic invece ha fatto 10 reti, di cui due su rigore: la metà esatta dei nostri attaccanti".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies