Giaccherini: "Il problema vero rimane quello del gol"

L'ex Napoli, ora a Dazn, presenta la gara contro il Milan

L'ex giocatore e attualmente commentatore per Dazn, Emanuele Giaccherini, ha parlato a Radio Bruno in vista di Fiorentina-Milan: "Mi aspetto di vedere una bellissima partita giocata a viso aperto da entrambe. La Fiorentina vorrà alzare il livello e scalare alcune posizioni in classifica perché il suo campionato è al di sotto delle aspettative, ma in questo momento sta ritrovando freschezza e giocate anche grazie al passaggio del turno in Conference contro una squadra temibile. Anche il Milan si è ritrovato, hanno iniziato a vincere partite in modo sporco".


Sul tema centravanti: "Cabral e Jovic? Il problema che ha avuto Italiano è stato quello dell'attaccante. Entrambi hanno alternato prestazioni positive ad altre negative, li ha fatti girare molto preferendogli addirittura Kouamé: cinque gol per uno e tre per l'altro sono davvero pochi. Rispetto a Vlahovic, quest'anno non c'è stato l'attaccante a risolvere i problemi. Non per snobbare la Conference, ma spesso la Fiorentina ha vinto 3-0 0 4-0 e secondo me è il campionato è il vero test. In Italia si affronta la partita con più concentrazione a livello tattico, ma la Serie A è questa e se hai una punta forte alla fine viene fuori".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies