Pioli: “Coppa Italia capitolo chiuso. Fiorentina e Udinese si giocano tanto, settimana perfetta se faremo bene”

eno uno a Udinese-Fiorentina. Alla vigilia della partita della Dacia Arena, il tecnico viola Stefano Pioli ha parlato così a violachannel.tv: "Quella di mercoledì è stata una grande serata, ma era un’altra competizione, è una pagina che dovremo riaprire tra un mese. Dobbiamo buttarci con concentrazione sul prossimo impegno di campionato contro l’Udinese, avversario temibile che si gioca tanto, ma ci giochiamo tanto anche noi. Abbiamo iniziato e proseguito bene la settimana, ma affinché diventi perfetta dobbiamo prepararci bene per domani. 

I giocatori stanno bene, non ce ne saranno tanti costretti a giocare tre partite consecutive. I risultati ci hanno dato fiducia e il giusto entusiasmo, la fatica è superata, sono tutti disponibili.

L’Udinese? E’ cambiato l’allenatore, ma non penso siano cambiate le posizioni in campo e il modo di affrontare le partite. Incontriamo un avversario determinato che proverà a chiudere gli spazi, sarà una partita diversa da quella di mercoledì perché la Roma voleva fare la gara e aveva la difesa alta. Dovremo essere lucidi nel leggere situazioni diverse. Dovremo avere la lucidità di palleggiare bene quando ne avremo la possibilità, ma soprattutto non dovremo concedere le ripartenze a un avversario bravo ad attaccare gli spazi.

La squadra sta bene ed è convinta, ma dobbiamo ripartire dalle nostre basi, cioè dal rispetto dell’avversario e dalla voglia di fare la partita".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies