Corsi, presidente Empoli: "Vecino si è consacrato da noi. A Firenze non sapevano neanche di averlo"

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è intervenuto a margine del Premio Maestrelli. Fra i temi affrontati, anche il derby di Milano di domenica scorsa: "Lo abbiamo visto a casa mia, ci siamo goduti la vittoria sul Frosinone e abbiamo tifato per l’Inter. Oltre a Spalletti ci sono diverse persone che avevano lavorato da noi, siamo contenti che abbia vinto la squadra nerazzurro. Ha segnato Vecino che si è consacrato da noi e che a Firenze non sapevano neanche di avere".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies