Dopo Vlahovic-Montiel, adesso è Firenze a gridare: “Largo ai giovani”

Dopo aver fatto subentrare alcuni giovani del settore Primavera come Vlahovic e Montiel, il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli dovrà tenere di conto anche di queste giovani “leve”. Dopo aver cercato la via e il progetto della squadra giovane, adesso è Firenze a chiedere lo schieramento dei più giovani. Secondo il Corriere dello Sport Stadio infatti, in vista di un rush finale in campionato anonimo e privo di obiettivi, la piazza vuol vedere una Fiorentina dall’aspetto diverso, con qualche titolare in meno e alcuni giovani in più sul terreno di gioco. Il quotidiano si focalizza sui giovani, fin qui quasi mai utilizzati, che compongono la Primavera di mister Bigica. Basta esperimenti tattici e le solite formazioni formate dai vari Edimilson, Gerson e Mirallas. Il futuro della Fiorentina sono i vari Vlahovic, Montiel, Antzoulas, Simonti, Ferrarini, Beloko, Lakti, Meli, Koffi, Hancko. Parola della tifoseria viola.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies