Montella parla a Sky Sport: "Fa piacere sentire il mio nome accostato alla Fiorentina, ma Pioli merita di giocarsi la semifinale di Coppa Italia"

L'ex tecnico, ieri ospite del Club di Sky, ricorda: "A Firenze finì male ma poi ci siamo chiariti"

Così Vincenzo Montella a Sky Sport Club: “Se mi ha chiamato qualcuno dalla Fiorentina? No. Stimo Pioli e credo, senza parlare da ex e senza secondi fini, che meriti di giocarsi questa semifinale conquistata sul campo con grandi prestazioni. Se si fa il mio nome mi fa piacere perché mi viene in mente quello che abbiamo fatto nel passato. Ho grandissimi ricordi, oltre ad aver vissuto in una città meravigliosa

L’addio? Ci sono stati dei malintesi, era finita male, poi fortunatamente ho avuto modo di parlarne e di chiarire. Mi sono sempre comportato particolarmente bene con la Fiorentina, non ho mai incontrato nessun presidente, direttore o tesserato di un’altra squadra. Sono stato super corretto, ci sono stati degli equivoci che ho avuto modo di chiarire. Fin quando sono stato alla Fiorentina mi sono comportato in maniera ineccepibile, su questo mi sento estremamente pulito”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies