Muriel: "Montella ci ha chiesto più velocità. Il riscatto? Spero di meritarmelo con le prestazioni"

Il colombiano dopo lo 0-0 con il Bologna

i microfoni di Sky Sport ha preso la parola Luis Muriel, che poteva segnare il gol del decisivo 1-0 ma ha fallito davanti a Skorupski: “Le prime cose che ci ha detto Montella? Soprattutto il modo di stare in campo, quelle due-tre indicazioni quando abbiamo palla per uscire da dietro e quando ripartiamo per cercare subito la profondità. Ci ha chiesto di velocizzare la giocata, oggi ci siamo riusciti a volte”.

Sul suo potenziale che si è visto solo a sprazzi: “A volte sbaglio a farlo vedere troppo poco, è una cosa che mi è sempre mancata in carriera ma ho tempo per recuperare: lavoro tantissimo per farlo e spero di dimostrare tutto il mio potenziale”. Riscatto? Ancora non abbiamo parlato di niente, penso a giocare e conquistarmelo sul campo, sarà una conseguenza di quello che faccio in campo. Io cerco sempre di aiutare la squadra e credo che il mio lavoro mi darà questa conferma che voglio tantissimo e che anche a Firenze vogliono”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies