Commisso: “Il giorno della presentazione ho sentito un affetto come mai in tutta la mia vita”

Rocco Commisso, proprietario della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a ESPN Radio, spiegando la scelta della società viola e i prossimi programmi: "Firenze probabilmente è la più bella città del mondo e, al contrario di altre grandi città come Milano, Torino e Roma, c’è solo una squadra e questa cosa mi piace. C’è una grande connessione tra i tifosi ed essa. Vi faccio un esempio: il giorno in cui sono stato presentato come nuovo proprietario della squadra, c’erano 8mila persone allo stadio ad accogliermi. Ho sentito un affetto che non avevo mai sentito in tutta la mia vita. La prima partita sarà a Chicago e sarò lì a vederla. La partita più importante per me sarà quella che giocheremo a New York contro una storica formazione portoghese come il Benfica e mi aspetto molta gente allo stadio. Sarò ovviamente anche lì". 


Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies