Anche Dragowski non è contento

Ma per la Fiorentina il portiere titolare è lui

La posizione della Fiorentina è chiara: non solo Federico Chiesa, Commisso e Barone hanno ribadito con chiarezza la volontà di voler trattenere anche Bartolmiej Dragowski, affidandogli le chiavi della porta viola. Nelle scorse settimane si erano fatte avanti società inglesi, che complice una distanza da colmare sulle cifre dell’ingaggio avevano fatto dubitare il portiere. Come scrive il Corriere Fiorentino, la partenza del polacco per gli Stati Uniti aveva fatto pensare che tutto si fosse risolto. E adesso che la Fiorentina ha ribadito la propria versione, anche per Dragowski solo una presa di posizione pubblica potrebbe cambiare le carte in tavola.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies