Inizia la fase due del mercato, priorità centrocampo.

Demme in pole ma non solo, spunta il nome di Rongier

Ultimati gli acquisti di Boateng e Pol Lirola, è iniziata la fase due del mercato gigliato. Le operazioni in entrata ed in uscita, da effettuare prima dell’esordio stagionale, sono ancora molteplici. Priorità al centrocampo, il reparto fondamentale nel gioco di Montella. Secondo quanto riportato da Repubblica, i nomi più caldi sono quelli di Demme del Lipsia e Mandragora dell’Udinese, quest’ultimo è un pupillo del Ds Pradè. Per il centrocampista italiano i bianconeri non sono disposti a scendere sotto i 25 milioni, così come per De Paul non intendono abbassare la loro valutazione astronomica. Per quanto riguarda Demme, nonostante l’iniziale chiusura del club tedesco, la volontà forte del calciatore di trasferirsi in Italia potrebbe fare la differenza. I viola cercano anche il regista classe 1994 del Nante Valentin Rongier.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies