Pradè: "Ribery ci piace, aspettiamo la sua risposta"

Il ds viola fa il punto sul mercato a due settimane dalla conclusione

Così Daniele Pradè ai microfoni della sala stampa: “Oggi c’era tutto da perdere e poco da guadagnare. Oggi dobbiamo essere contenti perché chi bene inizia sta già a metà dell’opera. La linea dei giovani ci sta premiando e la porteremo avanti con convinzione. Biraghi? Vuole andare all’Inter ma la volontà deve essere anche la nostra. Bisogna vedere come e se si farà l’operazione. Vlahovic? Leggo in continuazione che siamo in cerca di una punta, ma la verità è che noi abbiamo Boateng, Vlahovic e Simeone, che se non trova una soluzione a lui gradita e a noi gradita sono ben contento di tenere. Ribery? Ci piace molto, ma come tutti i grandi calciatori in questo momento sta in un momento di riflessione. Ha offerte di natura economica importante, noi lo vogliamo e ci piacerebbe averlo, però non possiamo dare decine di milioni come le squadre arabe o russe. Se vuole continuare a fare il calciatore ad alti livelli Firenze e noi lo aspettiamo a braccia aperte. Ma se non dovesse essere lui ne prenderemo un altro. Ma in questo momento non è vicino, nessun passo avanti”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies