Repubblica: Tutti i nomi del mercato viola

Non solo l'esterno offensivo ma movimenti anche in difesa per il ruolo di punta

Sull’esterno Pradè è vicinissimo a Raphinha comunitario, valutato 25 milioni, ma potrebbe riuscire a trovare l’intesa sui 20 più bonus, con la formula di un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Alternative sono anche De Paul, Berardi, Politano e Verdi. Per il primo l’Udinese continua a chiedere 40 milioni, Berardi ha dato la sua disponibilità, ma dipenderà dal club emiliano, che però deve abbassare le sue pretese. L’Inter per Politano per ora non ha aperto alla cessione.

Montella vuole anche un attaccante centrale. Su tutti Pedro del Fluminense, mentre nel mezzo l’ultima idea è Ginella del Montevideo Wanderers. Procede la trattativa per lo scambio Biraghi – Dalbert,  prestito con diritto di riscatto a 10-12 milioni per entrambi i giocatori. Come seconda opzione c’è anche Plattenhardt dell’Hertha Berlino. Centro della difesa: due operazioni molto avviate con il Napoli per Chiriches e Tonelli. Per il centrale rumeno la Fiorentina ha offerto 12 milioni di euro, la richiesta è intorno ai 15 milioni. Per Tonelli è vicinissima l’intesa di massima per il prestito con diritto di riscatto.

Ne arriverà comunque uno solo: sulla lista ci sono anche Bonifazi (15 milioni sono troppi per la Fiorentina), Caceres (occasione da svincolato) e Kannemann del Gremio. Forte ritorno del Cagliari per Simeone, il Cholito sarebbe l’ideale per fare coppia con Pavoletti. L’affare con i viola si potrebbe concludere proprio al fotofinish con la formula di un prestito con diritto di riscatto. Infine per Cristoforo si è fatto avanti il Girona.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies