Mercato: Fiorentina pronta ad avvicinarsi ai 35 milioni chiesti dall'Udinese per De Paul

Intanto si lavora anche per Simeone alla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni

La Fiorentina tenta il tutto per tutto su De Paul. Come scrive La Nazione, Pradè vorrebbe evitare che il colpo si consumi nelle ultime ore di mercato (che chiude lunedì sera) con la facile conseguenza che l’Udinese si presenti al tavolo con un ’prendere o lasciare’ e strappare così alla Fiorentina una cifra che non si possa più trattare. I dirigenti viola potrebbero avvicinarsi quasi del tutto ai 35 milioni chiesti dell’Udinese per De Paul, vincolando però il discorso all’addio di Simeone (a titolo definitivo) che in queste ore ha ripreso la trattativa con la Sampdoria. La manovra sul Cholito è quella venuta a galla una settimana fa: prestito onoreso fino al giugno 2020 e riscatto (obbligatorio) del giocatore per 15 milioni. Questo permetterebbe alla Fiorentina di puntare dritta su De Paul con 20 milioni da far uscire dalla cassa di Commisso e 15 da investire con la cessione di Simeone. Entro 48 ore, se queste sono le basi dell’affare, la situazione potrebbe sbloccarsi.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies