Nardella alla Gazzetta: "Niente cori offensivi"

Il sindaco di Firenze parla

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha parlato a La Gazzetta dello Sport: “Cori sull’Heysel? I cori offensivi, violenti e razzisti vanno condannati sempre e senza alcuna giustificazione. Ma dico di non cadere nell’ipocrisia o in superficiali generalizzazioni: è un problema che riguarda tutte le città e tutte le tifoserie, in cui vanno distinti, individuati e allontanati i colpevoli. Stadio nuovo? Il Comune e Commisso hanno idee chiare su tempi e modi. Dobbiamo scegliere tra le due opzioni, un nuovo impianto o un Franchi rinnovato. E’ un’urgenza e in questa fase vogliamo chiudere la partita”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies