Giovani viola, obiettivo rinnovo. Il primo è Castrovilli

Il punto sulle stelline della Fiorentina

Sulle colonne de La Repubblica in edicola oggi troviamo un articolo a firma Niccolò Ceccarini che si concentra sul futuro dei giovani della Fiorentina, che stanno meravigliando. Ovviamente non si può tralasciare Gaetano Castrovilli, blindato ieri, come ha detto Barone, fino al 2024, grazie agli ottimi rapporti con il procuratore. Per il Castro la Nazionale non è un miraggio, ma Pradè si concentra anche su altri giocatori, come Riccardo Sottil, titolare nelle prime tre partite ufficiali e richiestissimo dal Pescara, ma trattenuto da Montella, che avalla anche per lui il rinnovo quinquennale: già partiti i contatti con l’agente Peppe Riso. E poi ci sono Ranieri e Venuti; il primo, entrato nel giro dell’U21, è pronto a siglare lo stesso contratto dei compagni, mentre per il secondo, che Liverani avrebbe rivoluto al Lecce, si parla di matrimonio viola fino al 2023. Il futuro, così, è in cassaforte.

Il Corriere dello Sport-Stadio aggiunge che Commisso ha da sempre espresso il forte desiderio di una Fiorentina italiana, fonte di giocatori per la Nazionale di Mancini, e tra i rinnovi più urgenti, dopo la permanenza stabilita in estate, c’è anche quello di Federico Chiesa.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies