Gazzetta, ma l'attacco dei piccoletti ha perso l'effetto sorpresa

Dopo la sosta Montella potrebbe inserire Vlahovic o Pedro

La soddisfazione di Commisso e la terza vittoria di fila. La Gazzetta dello Sport però sottolinea anche un altro aspetto della domenica viola: l'attacco ha evidenziato qualche limite. "Cresce la Fiorentina di Montella - si legge sulla rosea - rimasto fedele al 3-5-2 con Ribery e Chiesa attaccanti. Anche se stavolta la formula con i due piccoletti davanti ha evidenziato qualche limite. Con la zona centrale intasata FR7 e Federico non hanno trovato gli spazi necessari per le loro accelerazioni e le loro serpentine. Un campanello d’allarme anche in prospettiva futura. Ormai questa formula senza una prima punta non è più una sorpresa per gli avversari che stanno trovando le contromisure. Forse, già dopo la sosta, potrebbe arrivare il momento di Pedro o di Vlahovic. Ieri, pochi minuti prima del gol di Milenkovic, il tecnico viola aveva deciso di inserire proprio Vlahovic. Cambio che è saltato per l’1 a 0 che poi è stato il risultato finale".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies