Verso il Cagliari, l’ex Jeda: “Mamma mia quanto è forte Castrovilli! Simeone, piazza più adatta”

Ha girato l’Italia in lungo e in largo, vestendo anche la maglia del Cagliari per due stagioni tra il 2008 e il 2010. Jedaias Capucho Neves, più comunemente Jeda, ha rilasciato un’intervista a La Nazione in vista della sfida tra i sardi e la Fiorentina.

"Premetto che per Simeone, come per Chiesa, ho sempre avuto un occhio di riguardo quando giocavano a insieme Firenze, per cui non mi sta stupendo il suo rendimento. Nelle ultime due annate ha dimostrato il suo valore ma adesso ha trovato una piazza più adatta alle sue ambizioni. Che sono sì alte ma che rispetto ai tempi in viola lo portano ad avere meno pressioni. Castrovilli? Mamma mia quanto è forte, non me lo aspettavo così alla prima stagione di serie A. Penso che lo vedremo presto in Nazionale: se lo merita per il rendimento che sta avendo. Sarà lui il pericolo numero uno per il Cagliari domenica".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies