Caceres: "Scommettiamo che contro la Roma segno?"

Intervista a La Gazzetta: "Noi forti con le grandi, quest'anno voglio vincere la Coppa Italia"

“Contro la Roma non ho mai segnato. E’ l’unica che mi manca tra le grandi del calcio italiano. Scommettete che stavolta faccio gol?“. Martin Caceres parla attraverso La Gazzetta dello Sport e si dice fiducioso per la partita di stasera: “C'è la Roma? Allora siamo a posto. Contro la Roma vinciamo di sicuro perché è fortissima". Secondo il difensore è facile concentrarsi per le gare contro Inter e Juventus, mentre contro il Lecce "uno potrebbe pensare ‘chi sono questi’" . “Essere grandi - continua Caceres - vuol dire ragionare come la Juve. Dopo un secondo che ero arrivato a Torino avevo già capito tutto. E cioè che devi vincere sempre. Poco importa se affronti il Manchester o il Lecce. Ogni gara è una finale”. Sull’obiettivo stagionale, Caceres è chiaro: vuole vincere la Coppa Italia. Per quanto riguarda il campionato, il difensore dice che la Fiorentina non è da retrocessione, ma serve dimostrarlo in ogni partita."Montella? Se non avessimo pareggiato contro l’Inter - chiude l'uruguaiano - sarebbe stato oggetto di critiche da parte di chi sta fuori dal nostro gruppo. Noi siamo con Montella“.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies