Kouame: "Firenze è casa mia, per la maglia viola faccio anche il terzino. Come il mio idolo Eto'o"

L'attaccante a La Nazione: "Mi servono ancora 3 mesi per rientrare, quando ho saputo dei viola non ci credevo"

"Quando mi ha chiamato il mio procuratore non ci credevo. Gli ho detto: ‘La Fiorentina? Ma stai scherzando?’". Così, a La Nazione, il nuovo attaccante viola Christian Kouame racconta le ultime ore di mercato che lo hanno portato (anzi riportato visto che arrivò a Sesto Fiorentina da ragazzino) a Firenze: "Abbiamo raggiunto l’accordo subito, non ci ho pensato un attimo. Spero di poter rientrare in gruppo fra tre mesi ma tutto dipenderà dalle valutazioni dei medici. Firenze per me è casa. Sei anni fa arrivai a Sesto che non avevo niente. Adesso ritorno per giocare con la Fiorentina in serie A. È un sogno che si sta realizzando e cresce ogni giorno di più. per la maglia viola farei anche il terzino come Eto'o, il mio idolo».



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies