Gasperini mette un punto e si scusa: “L’ultima volta abbiamo sbagliato tutti, me compreso

Il tecnico nerazzurro vuole metterci una pietra sopra, basta insulti reciproci

“Voglio mandare un messaggio alla Fiorentina e ai tifosi viola. A volte capita di dire cose sbagliate. L’ultima volta abbiamo esagerato. Tutti, me compreso”. E’ un Gianpiero Gasperini che vuole metterci una pietra sopra. Basta insulti reciproci, testa solo al rettangolo di gioco, dove sabato si affronteranno Fiorentina e Atalanta. Così il tecnico nerazzurro – fresco vincitore della Panchina d’Oro, ha lanciato un appello a La Gazzetta dello Sport: “Sabato ripartiamo da zero. Fiorentina e Atalanta sono due squadre che sanno giocare a calcio. Sarà una grande partita. Commisso? L’ho visto arrivare ma non ci ho parlato. Lo ripeto, sabato sarà un bel momento di calcio e sia noi che la Fiorentina cercheremo di vincere”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies