Pradè presenta Igor: “Fa più ruoli, crescerà ancora. Bonus alla Spal se giocherà col Brasile” E la gag sulla casa…

Il Ds della Fiorentina Daniele Pradè presenta il nuovo acquisto della Fiorentina, Igor. Le parole del dirigente viola sul difensore mancino arrivato dalla Spal: "Mi sembrava giusto che ogni nuovo giocatore avesse il suo momento per presentarsi, è giusto sentire da loro perchè ci hanno scelti. Igor è un calciatore giovane, è in Italia da soli sei mesi. E’ forte fisicamente, può fare più ruoli. Può stare nella difesa a tre e nel centrocampo a cinque, secondo noi può crescere. Oggi è la sua giornata. Trattativa? E’ partita i primi di gennaio, ci serviva un difensore e lo sapevamo. Lui ci ha sempre accompagnato, quando la Spal ha preso un altro difensore (Bonifazi ndr) mi son seduto con l’amico Vagnati (ds Spal) e ci siamo accordati. C’è percentuale sulla futura rivendita per il club di Ferrara, con la Spal collaboriamo. Contratto? Non ci sono cose particolari, c’è un bonus con la Spal se Igor giocherà una partita nella nazionale brasiliana. Ci siamo visti tante volte con loro per parlare di lui, non trovavamo la quadra ma poi ce l’abbiamo fatta. Igor mi ha detto che voleva una casa vicino allo stadio per venire in bici come faceva a Ferrara, gli ho suggerito di usare la macchina sennò i tifosi lo fermano e ci mette troppo ad arrivare (ride ndr)".



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies