Ribery, la strada per il rientro è ancora lunga. Lui intanto si comporta da leader e Iachini..

Franck Ribery è tornato in campo ad allenarsi. La stella francese ha iniziato la fase di recupero fisico per mettersi alle spalle definitivamente l’infortunio alla caviglia di tre mesi fa. Per ora soltanto lavoro differenziato per il numero sette viola, e non potrebbe essere altrimenti. Solo corsa per adesso. Poi verranno inseriti gradualmente il pallone e i contrasti fisici. Intanto, come si legge sulle pagine de La Repubblica questa mattina, in questi ultimi mesi Franck ha continuato a svolgere il ruolo di leader del gruppo. E’ vicino alla squadra, sempre presente alle partite e con i giocatori più giovani per dispensare consigli ed insegnare movimenti.

Commisso e Iachini sperano di riaverlo in campo il prima possibile. Il presidente ci tiene a vedere la ciliegina della torta del mercato estivo regalare magie ai tifosi viola. Iachini invece, da tecnico quale è, spera di poter sfruttare l’ex Bayern per schierare un tridente offensivo come pochi altri assieme a Chiesa e una punta centrale tra Vlahovic e Cutrone.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies