Gazzetta dello Sport: Su Chiesa Commisso non è disposto a scendere sotto i 70 milioni

E' la Juventus la principale pretendente all'attaccante, ma le contropartite non convincono

La Gazzetta dello Sport si concentra sulle trattative più calde della prossima estate. Si parla anche di Federico Chiesa. Il fatto che la Juventus non voglia fare acquisti solo in contanti frena la trattativa. La Fiorentina ha spiegato ai club interessati (Juve, Inter, Chelsea e Manchester United) che non vuole contropartite tecniche. Accettando di fare un piccolo sconto, rispetto ai 70 milioni fissati a suo tempo da Rocco Commisso. La società bianconera, invece, continua a proporre giocatori. L’ultimo è Rugani. Sperando, strada facendo, che anche Chiesa spinga per l’opzione bianconera.

Chi potrebbe avere, invece, i soldi giusti da proporre a Rocco è l’Inter che ha fatto cassa con Icardi, potrebbe incassare una quindicina di milioni da Perisic e aspetta l’assalto con il contante giusto del Barcellona per Lautaro Martinez. Chiesa piace a Conte perché può fare sia l’attaccante esterno che la seconda punta. Marotta, però, prima di pensare al gioiello della Fiorentina vuole chiudere un’altra operazione per Tonali.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies