Cercasi allenatore, tre urne da cui pescare. Da Spalletti fino a Blanc, tutti i nomi

Ormai non è più un mistero: è necessario risolvere la questione panchina. Perché altri errori, scrive La Nazione, non sono ammissibili. Commisso darà modo a Iachini di salvare la squadra prima di affidare la guida tecnica ad un profilo top, per il quale la strada si preannuncia complessa fin da subito, fra contatti e ingaggio. Primo della lista è Luciano Spalletti, che poi è anche il più difficile da raggiungere. Con l’allenatore di Certaldo anche Pochettino, Allegri e Benitez, che vorrebbero tutti una rosa da Champions al primo anno. Poi ci sono quelli sotto contratto con altri club, da Sarri a Garcia, da Juric a Gattuso, questi ultimi due più verosimili. Infine, le soluzioni più semplici, tra le quali spicca Laurent Blanc, che è libero, oppure Marco Giampaolo, reduce dal flop al Milan ma anche, prima, dall’ottimo lavoro alla Sampdoria. Profili al vaglio anche quelli di Di Francesco, in ottimi rapporti con Pradè, ed Emery.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies