Commisso: “Meglio dell’anno scorso, sono felice. Chiesa? Spero resti, ma niente fake news…”

Le parole del numero uno viola nel postpartita

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato a Sky Sport dopo la partita appena terminata:

“Ringrazio tutti quanti, dai dottori ai tecnici. Come saprete, sono stati molti i membri della nostra famiglia colpiti dalla malattia, ne siamo usciti. Quanto alla stagione appena conclusa, il traguardo è stato raggiunto, siamo nella parte sinistra della classifica con una difesa top, per cui Iachini è confermato anche per la prossima stagione. Obiettivo? Giocare a calcio (ride, ndr). Sono molto contento di aver migliorato il risultato della scorsa stagione, non tutti i presidenti che arrivano ci riescono subito. Poi vediamo cosa potremo fare in futuro…

I rapporti con la politica? Andiamo avanti da un anno, io sto portando tanti soldi in Italia, tanti come nessuno nell’ultimo anno. Io voglio fare stadio e centro sportivo, per la Fiorentina ma anche per il Paese, per nuovi posti di lavoro, che servono molto in questo frangente.

Se Chiesa resterà? Speriamo di sì! Io l’ho trattenuto l’anno scorso, adesso spero che resti ma se vorrà andare via lo potrà fare, portando introiti per il suo valore. Colpi in entrata? Escono molte fake news, a partire da quella su De Rossi prima della festa nazionale americana. Ho dovuto fare tante smentite. Nessuno ha parlato con me, nessuno. Quindi non credete alle voci, bisogna dire le cose come stanno”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies