Torreira, distanza domanda-offerta. E non è tramontato Bonaventura

Finalmente il mercato comincia sul serio. Domani il via ufficiale, con tanti affari che potranno prendere corpo. La Fiorentina, scrive La Nazione, non ha fretta e non vuole sbagliare, soprattutto non vuole agire senza il via libera di Commisso. Iachini ha richiesto un centrocampista dai piedi buoni, e l’interesse per Torreira  non è un mistero, ma ci sono ancora da limare delle distanze sulla questione formula per il trasferimento: i viola vorrebbero un prestito con riscatto obbligatorio a giugno 2021 – totale 25 milioni – ma i Gunners vorrebbero una cessione definitiva a 27. Roma e Torino osservano, intanto la Fiorentina continua a tener d’occhio Jack Bonaventura, a un passo dal Benevento ma tecnicamente ancora libero e pronto ad ascoltare proposte. Il giocatore è a Firenze per l’impegno con la Nazionale, e avrebbe palesato un gradimento in maniera indiretta per la città come prossima destinazione.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies