Fiorentina nel limbo: l’esperienza europea per evitare corse contro se stessa

Né su né giù. Titola così il Corriere Fiorentino, sottolineando come la Fiorentina sia in un limbo tra le società più ambiziose e le squadre medio-piccole. Osservando solo la qualità della rosa, il valore complessivo ammonta a 242,7 milioni di euro, ottavo totale in Italia. In testa ci sono Juventus e Inter, che valgono quasi il triplo. Anche il valore medio dei giocatori vede la Fiorentina all’ottavo posto, davanti al Sassuolo. Il rischio è quello di dover fare una corsa su se stessa per la Fiorentina, che però vede alzarsi il monte ingaggi a 70 milioni, cifra mai toccata prima, raddoppiata rispetto a tre anni fa. E senza le coppe, questa pressione non sarà sostenibile a lungo. E’ anche per questo che la società ha deciso di alzare anche l’età media, da 25 anni a 26,4 anni, aggiungendo alla rosa giocatori con esperienza europea come Callejon, Bonaventura e Borja Valero.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies