Commisso, due settimane intense prima di partire per l’America: tutti gli impegni

Ancora due settimane e Rocco Commisso tornerà in America. Il patron deve occuparsi ancora di diverse vicende: sciogliere il nodo sul futuro dello stadio, mentre sul fronte centro sportivo di Bagno a Ripoli mancano solo le formalità. Commisso sarà presente alle partite contro Spezia e Udinese, vuole vedere un miglioramento sotto il profilo del gioco e dei risultati. Infine i rinnovi, da Milenkovic a Pezzella passando per Castrovilli, Biraghi e Vlahovic: se ne occuperanno i dirigenti ma anche lui avrà il suo peso. Lo riferisce l'edizione odierna de La Repubblica.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies