Castrovilli e un avvio di stagione da incorniciare: 4 gol in 5 gare come il Papu Gomez

Il numero 10 è partito fortissimo segnando il 40% delle reti dei viola oltre all'assist per il gol di Milenkovic contro l'Udinese

Gaetano Castrovilli è la nuova stella viola, l’uomo che danza sul campo col pallone incollato al piede e disegna lampi di perfezione. Questo quanto troviamo scritto nell’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio. Rocco è rimasto stregato da Castrovilli ed ha individuato in lui, il calciatore su cui ripartire. A breve verrà difatti annunciata la firma del prolungamento di contratto fino al 2025, con adeguamento economico. L’inizio di stagione è da incorniciare, 4 gol in 5 partite. Gli stessi di un altro numero 10 del nostro campionato, il Papu Gomez. E solo uno in meno rispetto a bomber affermati come Belotti e Caputo. Oltre ad essere il calciatore della Fiorentina a subire più falli, Gaetano svetta anche in un’altra classifica. E’ tra i centrocampisti delle prime dieci leghe europee ad aver maggiormente contribuito in fase realizzativa all’economia della propria squadra. Ha segnato, da solo, il 40% delle reti a cui però deve essere sommato pure il peso dell’assist per Milenkovic: insomma, dei 10 gol che fin qui la Fiorentina è riuscita a mettere a segno, la metà portano lo zampino del pugliese.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies