Nardella: "Zona rossa? Non è una sconfitta"

Il sindaco commenta le novità per la regione Toscana

Dario Nardella, primo cittadino del capoluogo toscano, ha parlato al Tg3 per spiegare la situazione sanitaria del territorio fiorentino: "Non dobbiamo considerare una sconfitta l’ingresso in zona rossa della Toscana. Il nostro tasso di contagiosità è il più alto d’Italia e incide molto sulla pressione degli ospedali. Dobbiamo fare tutti insieme sacrifici per allontanarci presto da questa emergenza. Dobbiamo fare di tutto per stare a casa"



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies