Le condizioni di Ribery, tra prove e rischio zero. Al suo posto spunta Eysseric

La Nazione ragguaglia sulle condizioni di Franck Ribery: il problema del francese non è grave, un guaio muscolare occorso nei giorni scorsi ma che va tenuto sotto controllo per non rischiare di compromettere gli impegni contro Sampdoria, Spezia e Udinese, gare da vincere più di quella di stasera. Stamani al centro sportivo Prandelli potrà capire quali siano le effettive condizioni del suo miglior giocatore, per poi decidere se mandarlo in campo o meno. In caso di bandiera bianca, ecco salire le quotazioni di Eysseric, che nonostante tutto è rimasto a Firenze e potrebbe giocare proprio lui. Tra i convocati, si notano i tre nuovi acquisti, Kokorin, Malcuit e Rosati, e tre giovani della Primavera, Chiti, Munteanu e Bianco. Quanto all’attaccante russo, fa sapere il quotidiano, la sensazione è che alla fine andrà in tribuna, ma intanto la prima chiamata è un segnale. 




Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies