Vlahovic: "Penso solo alla Fiorentina. A Crotone voglio fare gol"

Dusan torna a parlare attraverso un portale serbo: mi dispiace che sia la fine della stagione ora. Io all'estero? Mai dire mai

Dusan Vlahovic torna a parlare. E lo fa attraverso al portale serbo Meridian Sport. Queste le sue principali dichiarazioni: “Sarò onesto - dice - mi dispiace che sia la fine della stagione ora. Ma credo che nessuno si aspettasse quello che ho fatto. Mi dispiace solo che abbiamo lottato per la salvezza così a lungo e che non siamo riusciti a raggiungere una posizione più alta in classifica. Mi dispiace che i miei gol non siano serviti per raggiungere obiettivi più alti. Ci siamo assicurati la permanenza in Serie A con tre turni di anticipo. Ora la cosa più importante è riposarsi bene, per prepararsi al meglio alla prossima stagione e continuare come in questa. L’obiettivo, ovviamente, è segnare più gol possibili. A Crotone ho voglia di fare del mio meglio nell’ultimo turno. Voglio vincere e provare a segnare un altro gol. Se chiamasse Mihajlovic? Miha è una grande leggenda del nostro calcio e di quello italiano. Certo sarebbe difficile rifiutare Miha, ma al momento penso solo alla Fiorentina. Vedremo cosa succederà in futuro. Futuro all'estero? Non si sa mai. Forse domani succederà, o forse rimarrò per tutta la mia carriera in Serie A”. "Dei miei compagni - chiude Dusan - Milenkovic mi ha aiutato molto, ma vorrei menzionare Saponara: il primo giorno di allenamento, quando l’allenatore ha spiegato gli esercizi in italiano, lui me l’ha spiegato in inglese. E in genere diceva che se avevo bisogno di qualcosa, lui era lì per me. Mi trovo bene con Ribery e Dragowski, ma c’è anche Kokorin: è un bravissimo ragazzo, so tutto quello che ha fatto…È un uomo calmo, questa è la mia impressione. Abbiamo riso del suo passato, ma il ragazzo in generale è ok. anche Ribery è una persona che vuole aiutare tutti. Ha la mentalità di un campione, per cui dovremmo imparare tutti. Dopo tutto quello che ha fatto, dopo tutto quello che ha vinto, ha ancora fame di successo”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies