Mancini taglia Castro e Biraghi, all'Europeo senza Violazzurri

La mancata convocazione era nell'aria: colpa dell'anno flop

Era nell'aria, ma adesso è ufficiale. Al prossimo Euro, non ci saranno giocatori della Fiorentina a rappresentare l'Italia. Il ct Mancini infatti, oltre al fiorentino Cragno e il giovane Kean, ha tagliato anche Castrovilli e Biraghi, titolari con San Marino, ma evidentemente fuori dalle idee tecnico-tattiche dell'allenatore azzurro in quanto reduci da un'annata deludente.

"Terminata la prima fase di preparazione in vista dell’Europeo con il netto successo nell’amichevole con San Marino - si legge nella nota della Fig -  la Nazionale tornerà a radunarsi domani all’Hotel Parco dei Principi di Roma e in serata parteciperà alla trasmissione ‘Notte Azzurra’, in onda martedì 1° giugno su Rai 1, per poi trasferirsi al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Al termine della seconda settimana di lavoro, venerdì 4 giugno l’Italia affronterà la Repubblica Ceca nell’ultima amichevole prima dell’esordio nel torneo continentale.

Per la seconda fase del raduno Roberto Mancini ha chiamato 28 Azzurri: Emerson Palmieri e Jorginho, impegnati ieri sera nella finale della UEFA Champions League, potranno usufruire di 24 ore di riposo in più e si aggregheranno al gruppo nella giornata di martedì. Entro la mezzanotte di martedì 1° giugno il Ct ufficializzerà la lista dei 26 Azzurri convocati per il Campionato Europeo".

L’elenco dei convocati:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), *Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), *Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Napoli).



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies