Corriere Fiorentino: Italiano viola solo con la clausola

Continua la trattativa con lo Spezia per l'allenatore

I dirigenti viola sono al lavoro da giorni per sbloccare quella che a tutti gli effetti sembra un'operazione diplomatica. Sì, perché l'affaire che potrebbe portare Vincenzo Italiano sulla panchina della Fiorentina si arricchisce ogni giorno di nuovi dettagli e veleni. Come scrive il Corriere Fiorentino, la società viola ha percepito il nervosismo dello Spezia - nonostante pagare la clausola e liberare il tecnico sia nelle loro piene facoltà - e l'impasse non si sblocca. L'allenatore ha già un accordo con la Fiorentina sulla base di un biennale da 1,2 milioni con opzione sul terzo anno, ma adesso c'è da dirimere anche il nodo legato ai suoi collaboratori. Se la Fiorentina sta cercando di muoversi senza creare troppi intralci ai liguri, dal fronte Spezia i dirigenti sono alle prese con la ricerca del sostituto di Italiano. Ma, scrive il quotidiano, tutto può cambiare in un attimo. La Fiorentina vuole evitare lo strappo e soprattutto non vuol mettere fretta alla società bianconera, ma Italiano resta il candidato numero uno alla successione di Gattuso. Per questo si cercano contropartite tecniche, anche se al momento lo Spezia non ne vuol sentir parlare: sul piatto ci sono Saponara e Ranieri, che non bastano per addolcire l'addio del tecnico. Non resta che pagare la clausola?



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies