La Repubblica: la cura Italiano e il rilancio di gran parte della rosa

Da Duncan a Igor sono tanti i calciatori che stanno rendendo in modo diverso rispetto al passato

Come scrive la Repubblica, la Fiorentina è sempre stata una squadra considerata superiore ai risultati che ha portato negli ultimi anni e questa stagione ne è la prova. Né Prandelli, né Iachini sono riusciti a tirare fuori dalla crisi questa squadra, che aveva un gruppo di giocatori con un monte ingaggi al settimo posto in Serie A. Questa estate svanito il discorso Gattuso, è arrivato Vincenzo Italiano, che in questi ultimi anni, ovunque ha allenato, ha fatto dei miracoli con le proprie squadre. Il suo lavoro a Moena ha prodotto dei buoni frutti e questo lo possiamo capire dal rilancio che stanno avendo molti giocatori, prima nemmeno presi in considerazione. Pensiamo ad Igor: pagato 6 milioni dalla Spal + 1 di bonus, dopo appena sei mesi di Serie A e adesso tornato pienamente nelle gerarchie per una maglia da titolare. In mediana il caso più paradossale è Duncan. Acquistato per 15 milioni + 1 di bonus dal Sassuolo e voluto fortemente da Iachini, ma che si era perso nelle rotazione del centrocampo. L'anno scorso addirittura dato in prestito al Cagliari, perché non considerato all'altezza. E quest'anno che invece sembra un altro giocatore, completamente rinato e per Italiano diventato quasi intoccabile.


Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies