Italiano: "Dobbiamo crescere in alcuni aspetti. Manca qualcosa per competere con le big"

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha commentato così la partita persa contro il Napoli in sala stampa: “La squadra è stata brillantissima nel primo tempo fino al gol, potevamo fare anche più male al Napoli. Come capita anche in altre partite ci sono dei momenti della gara dove abbassiamo fiducia e intensità, rimettiamo in partita gli avversari che vengono fuori e ci castigano. Ci manca qualcosa, è successo con Inter e Roma, dobbiamo trovare la chiave per portare punti contro queste squadre. Stasera meritavamo almeno il pareggio. Se noi facciamo quel salto mentale non usciremo a mani vuote da queste partite, abbiamo commesso qualche errore nel secondo tempo. Dobbiamo fare un salto mentale, abbiamo fame e voglia, facciamo vedere che siamo una squadra vera. E' un peccato tornare a casa senza un punto. Noi abbiamo avuto un calendario non semplice, abbiamo 12 punti e siamo in una zona di classifica che ci soddisfa, ci manca qualcosa per competere con queste squadre dal punto di vista della consapevolezza e dall'autostima. Però siamo avanti, non soffriamo nessun avversario, se manca qualcosa dobbiamo cercare di ottenerlo con abnegazione. Napoli e Inter arrivano da due campionati opposti, stanno mantenendo tutto quello che hanno in fisicità, penso che arriveranno fino in fondo, l'Inter in Italia è una schiacciasassi”.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies