Repubblica: Callejon stecca davanti al maestro Sarri

Lo spagnolo ancora una volta deludente

L'occasione era davvero ghiotta per dare una spallata alle critiche, per di più al cospetto del suo mentore Sarri. E invece quella di Callejon si è trasformata in una serata non proprio da ricordare. Italiano gli consegna una maglia da titolare contro chi lo lanciò in maniera definitiva a Napoli e che probabilmente lo avrebbe riabbracciato volentieri in biancoceleste, ma il personale appuntamento col passato non è andato come sperava. Collocazione preferita in campo: esterno a destra, seppur con ruolo più tattico e bloccato, con licenza di offendere. Poca sostanza, tanti errori e una certa difficoltà nei meccanismi viola è però il risultato della gara secondo Repubblica, per una prestazione che nel complesso risulta ancora ben lontana dagli standard richiesti dal tecnico. La fiducia e la sua qualità anche da uomo spogliatoio non si discutono, ma in questo momento il tridente con Saponara e Nico Gonzalez a supporto di Vlahovic è quello che regala maggiori garanzie. E a Italiano serve concretezza là davanti. 



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies