La Fiorentina ha in pugno Ikoné ma punta anche Berardi

Ancora alta la richiesta del Sassuolo, ma si tratta

La Gazzetta dello Sport insiste sulla pista che porta Jonathan Ikoné alla Fiorentina: l'accordo con il giocatore c'è, e il prezzo di 18 milioni non è proibitivo. Rispetto a Berardi ha 4 anni in meno, ma avrebbe anche bisogno di adattarsi al calcio italiano. Il Sassuolo, però, continua a chiedere 30 milioni e la missione di Barone di smussare gli angoli di questa trattativa appare assai complicata. Intanto, rimane in piedi l'opzione Mayoralper l'attacco: si legge che i viola stanno preparando l'operazione in contemporanea con l'uscita di Kokorin, per dare a Vlahovic un'alternativa.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies