Italiano non vuole scherzi: altro che Natale, adesso bisogna vincere

Non c'è tempo per pensare alle feste e a riposarsi. Questa Fiorentina deve correre e Italiano lo sa. Oggi serve vincere, il resto non conta

L'Inverno è arrivato e il Natale si avvicina sempre di più. Ovunque si respira aria di festa tranne che in casa Viola. Sì perché con Vincenzo Italiano non si scherza mai e con il Verona conterà soltanto una cosa: vincere. Sarà questo l'obiettivo della Fiorentina che se vuole continuare a sognare allora dovrà trovare quella continuità a cui il suo mister fa ricorso spesso durante le conferenze stampa.

"Dobbiamo fare l’ultimo sforzo. Per chiudere bene il girone d’andata e il 2021, per passare le vacanze in maniera serena". Così presenta la sfida l'ex tecnico dello Spezia tenendo alta la concentrazione. Come sottolineato da Repubblica, la parola "vacanze" nel vocabolario di Italiano è utilizzata poco e in ottica campionato perché per chi vuole vincere e sognare non c'è tempo di andare a riposarsi. Insomma, oggi si chiude il girone d'andata e comunque vada questa Fiorentina ha dimostrato tutte le sue capacità con la consapevolezza che lo spettacolo è appena cominciato.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies