Vlahovic e il futuro incerto. Intanto Italiano lo protegge

Italiano fa un grande affidamento su Vlahovic e continua a proteggerlo dai tanti rumors facendolo parlare sul campo

Ogni settimana che passa accumula i rumors sul futuro di Dusan Vlahovic. La situazione è in ebollizione, in bilico tra la voglia di fare cassa della Fiorentina il più presto possibile, il silenzio del calciatore che continua a segnare come una macchina da gol e le parole di Vincenzo Italiano che non vuole assolutamente rinunciare al serbo, soprattutto in un momento importante come questo. La Fiorentina sta facendo un'ottima stagione fino a questo momento e non è certamente il tempo di indebolire la rosa vendendo il giocatore più forte. L'unica cosa ribadita dal serbo è quella di voler riportare la Fiorentina in Europa e per farlo servono anche i suoi gol (16 in campionato fino a questo momento). Italiano nella conferenza di ieri ha detto: "Tutti gli allenato che hanno goleador sperano sempre di averli a disposizione", ed ha ragione. I viola in questo momento non posso fare a meno della voglia di Dusan Vlahovic di decidere ogni partita. L'acquisto di Piatek è sicuramente un'ottima soluzione per ridare fiato al serbo, ma è presto per metterlo titolare. Come ricorda la Repubblica, il contratto dell'attaccante è in scadenza nel 2023. Resta una data ancora lontana. L'unico timore sono i suoi procuratori, che sembra vogliano fare di tutto per beffare la Fiorentina.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies