Cabral è a Firenze: "Mi aspetto il meglio. Forza viola!"

Stamani il neo attaccante svolgerà le visite mediche

"Mi auguro il meglio" con un accento inevitabilmente brasiliano. Sono le prime parole di Arthur Cabral, neo attaccante della Fiorentina, raccolte da Italia 7 all'uscita del giocatore dal suo albergo in città. Il centravanti del Basilea sosterrà domani le visite mediche poi si metterà a disposizione del suo nuovo tecnico Vincenzo Italiano



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies