La Nazione: Piatek in vantaggio su Cabral per una maglia

Ma l'idea di far giocare entrambi potrebbe essere messa in pratica a gara in corso

Dalle girandole di iachiniana memoria alla scelta definitiva di Prandelli, la Fiorentina d.V. (La Nazione conia questa sigla per riferirsi al dopo Vlahovic) vive del dualismo Piatek-Cabral, due titolari che l'allenatore dovrà far fruttare al meglio, mettendo in risalto la forza del gruppo. Cabral sa segnare in tutti i modi, è un brasiliano atipico e ha grande voglia di misurarsi con il nuovo campionato, ma parte svantaggiato rispetto a Piatek, che già conosce la Serie A ed è più duttile, rappresentando il prototipo dell'attaccante moderno. Può anche fare la seconda punta, e allora la coppia di centravanti non sarebbe solo una soluzione per i finali di partita...



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies