Dragowski e l'occasione sprecata contro la Juventus, questione di rotazioni tra campionato e Coppa Italia

Ma il futuro del polacco sarà lontano da Firenze, il club valuta il profilo di Vicario dell'Empoli

Questione di rotazioni: se all'andata contro la Juve aveva giocato Terracciano che era rimasto fuori a causa di una tonsillite nelle settimane precedenti, l'altro ieri è toccato a Dragowski, che recentemente, contro Sassuolo e Atalanta, era stato autore di buone prestazioni. Non si è purtroppo ripetuto, anzi ha messo ancora una volta in mostra come i due fondamentali richiesti da Italiano, le uscite e il gioco con i piedi, rientrino marcatamente tra i suoi punti deboli. Rimane un solo anno di contratto, e andranno ascoltate le offerte inglesi da parte di Southampton, Bournemouth, Tottenham e West Ham. Per la porta viola invece, dato che Carnesecchi della Cremonese ha molti occhi su di sé, il Corriere Fiorentino scrive che si valuta l'alternativa Vicario dell'Empoli.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies