Corriere Fiorentino: Fiorentina, il tesoro dei giovani

Il successo in Coppa Italia della Primavera e le speranze per il futuro

Il Corriere Fiorentino ha analizzato i tanti giovani che hanno fatto parte della Fiorentina Primavera e grazie ai quali sono arrivare le 4 Coppe Italia consecutive. Tanti sono stati i giocatori interessanti e di livello, ma veramente hanno fatto parte poi della squadra viola. Come riportato dal noto quotidiano, i giovani sono la risorsa più grande per una squadra. Con loro si può arrivare alla vittoria nel modo più semplice possibile. Ecco che fine hanno fatto i giocatori che sono usciti dai campi viola per lasciare un segno in questo calcio. VlahovicChiesa e Bernardeschi sono i tre esempi più eclatanti. Tre giovani viola, tutti e tre finiti alla Juventus con annessa rottura con la città. Chi invece chi è rimasto come SottilVenuti e Ranieri (anche se in prestito a Salerno) sta cercando di dare il suo contributo all'impresa targata Italiano. Per il resto ci sono stati tanti giovani interessanti che hanno girato l'Italia senza mai però affermarsi: Dalla Mura e Ferrarini stanno concludendo le loro esperienze con Pordenone e PerugiaLaktiGhidotti e Meli sono divisi tra LeccoGubbio e Siena. Quest'estate verrà deciso il futuro di molti giovani viola, con SpallutoKrastevDistefano e Egharevba osservati speciali.



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies