Corriere Fiorentino: Italiano e il braccio di ferro sul rinnovo

Ancora niente accordo tra tecnico e società

Oggi è ufficialmente scaduta la "famosa" clausola di 10 milioni che fece così tanto clamore nel contratto di Italiano. Questa, come riportato dal Corriere Fiorentino, sembra essere l'unica certezza. Per il resto i dubbi sono tanti e il rinnovo tra il tecnico viola e la società tarda ad arrivare.

In questo momento, il contratto di Italiano è valido fino al 2023, con opzione a favore del club di prolungarlo fino al 2024. Da qui, può succedere di tutto. Secondo il club, il tecnico con il suo agente Ramadani, avrebbero rifiutato 1, 5 milioni netti fino al 2025, chiedendone 2,5. Dalla parte invece dell'allenatore si dice che la Fiorentina avrebbe offerto 1,6 milioni per poi tirarsi indietro all'improvviso. Insomma, voci contrastanti che, finché non ci sarà qualche certezza in più, continueranno a girare.





Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies