Gamberini: " Difesa viola molto forte"

"Mi fido molto del mio amico Italiano"

L'ex difensore viola, Alessandro Gamberini parla così a Radio Bruno:

"Con Gilardino ci siamo sentiti sulla chat del nostro vecchio gruppo viola e gli abbiamo fatto i complimenti per la vittoria. IL nostro gruppo dell'epoca era unito, Corvino costruì un gran gruppo. La proprietà poi dette una grande continuità, eravamo amici, dentro e fuori dal campo." Sulla viola di oggi? "Non è semplice rimontare, l'inizio è stato difficoltoso. Però io ho grande fiducia di Italiano, ho grande stima per lui. Ho anche giocato con lui, e avevamo un bel rapporto. Aveva già grande leadership all'epoca, avrei scommesso sulla sua carriera. Il suo lavoro sta venendo fuori, non è facile trovare continuità cambiando così spesso nell'ambiente. 


Sui centrali? "Sono 3 elementi di livello assoluto, sono migliorati tutti. Milenkovic per la sua struttura si nota di più, Igor ha un gran piede per costruire, Quarta invece è un gran marcatore. Si combinano tutti bene insieme, è uno dei valori aggiunti della rosa. La punta invece è un  ruolo delicato, i paragoni con nomi illustri ci sono. Cabral e Jovic sono giocatori di valore, dovrebbero avere più continuità sotto porta."



Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies



Lascia un commento
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies